Servizi radiografici

Servizi radiografici

Le radiografie diagnostiche sono di fondamentale importanza perché permettono di evidenziare delle strutture non visibili durante l’esame clinico che possono essere coinvolte nella malattia. Sono anche molto utili quando effettuate scopo di controllo, dopo il completamento di una terapia, per poter controllare il mantenimento nel tempo delle cure eseguite in precedenza e per intercettare l’insorgenza di nuove patologie.

Radiografia panoramica ed endorale digitale a ridotta emissione di radiazioni

Il primo passo per un corretto approccio diagnostico è senz’altro la radiografia panoramica che è indispensabile per l’esecuzione di un piano di cura adeguato nel rispetto della vostra salute e dell’ambiente.

Esame ortopantomografico

L’esame ortopantomografico fornisce l’immagine della situazione generale delle arcate dentarie, la possibilità di identificare elementi dentali inclusi o mancanti, eventuali neoformazioni ossee o cistiche.

Esame radiografico bite wing

Radiografie, eseguite tramite un supporto, il centratore, che permettono
di evidenziare la presenza di carie nelle zone interprossimali, non visibili dal medico all’esame obiettivo.

Esame radiografico periapicale

Radiografia eseguita, sempre sostenuta da un supporto, per evidenziare il dente in modo completo e diagnosticare per esempio la presenza di un granuloma o di una frattura.

Status radiografico completo

Questo esame consiste nella raccolta in modo sistematico di radiografie periapicali di tutti gli elementi dentari. È necessario eseguire tale esame quando il paziente è affetto da malattia parodontale e quando i denti sono compromessi e si deve attuare un piano di trattamento complesso che coinvolge tutti gli elementi dentali.

Teleradiografia

La teleradiografia è uno dei fondamentali esami diagnostici in ortodonzia. Una teleradiografia ben eseguita permette una dettagliata visione delle strutture dentali e delle loro basi scheletriche di sostegno (mascellari), consentendo un’analisi dei rapporti di reciprocità e di posizione. La lettura del radiogramma ottenuto mediante la tecnica teleradiografica permette, oltretutto, di valutare la dentatura e i mascellari rispetto al contesto generale cranio-facciale. L’analisi cefalometrica su teleradiografia laterale del cranio permette all’ortodonzista di studiare l’equilibrio delle posizioni di denti e mascelle rispetto alla faccia, a determinate strutture ossee craniche e ai tessuti molli del profilo. Un esame indispensabile in molti casi di malocclusione per la corretta diagnosi e per l’impostazione del piano di trattamento.

Prenota la tua visita

Hai bisogno di una radiografia dentale?  Vieni da Clinica Cicero! Contattaci subito per prendere un appuntamento!